Successo per Medita. In migliaia in Piazza Fiera



Si è conclusa con grande successo la seconda edizione di Medita, la Mostra dell'Editoria Trentina che quest'anno si è svolta in Piazza Fiera a Trento.
Ventuno editori presenti, 1500 libri venduti, presentazioni, letture per bambini e spettacoli letterari hanno attirato migliaia di appassionati nei tre giorni dell'evento, dal 27 al 29 settembre. Numeri che confermano la riuscita dell'iniziativa voluta dall'Associazione Editori Trentini e sostenuta dalla Provincia autonoma di Trento, dalla Regione e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.
Si è partiti venerdì 27 settembre, con l'inaugurazione ufficiale in cui il Presidente dell'Aet, Paolo Curcu, ha sottolineato la necessità di eventi come Medita per aiutare tutto il settore editoriale in un momento di congiuntura non favorevole. L'assessore alla Cultura del Comune di Trento, Lucia Maestri, ha ribadito l'attenzione che l'Ente pubblico ha da sempre sul libro in quanto veicolo di cultura.
Sono seguite per tutta la giornata, e nei due giorni seguenti, le presentazioni proposte dagli e
ditori presenti a Medita e gli spettacoli che hanno deliziato i numerosissimi presenti.
Un bilancio, dunque, estremamente positivo che, oltre a sorprendere piacevolmente gli organizzatori stessi, ha confermato ancora una volta quanto grande sia l'interesse e l'amore dei trentini per il libro. Non per niente siamo la regione italiana in testa alle classifiche per persone di 6 anni e più che, nel 2012, hanno letto almeno un libro nel tempo libero. Trento, infine, è la seconda città italiana, dopo Milano, con più lettori.

Galleria fotografica e Rassegna Stampa