Le stanze del vento

Bertoluzza Giulio,
Facchini Paolo, Iorio Francesco


Le stanze del vento
Diario di un eremos trekking fra i monasteri del Nepal


Pagine: 88
Euro: 14,00
Formato: 21x21 cm
Confezione: cartonato
Codice ISBN: 978-88-6876-131-8

Come un cielo vuoto senza nuvole. Le stanze del vento rievocano l’antica sala di un monastero nepalese le cui finestre sono spalancate da tempo immemore. L’alito delle cime himalayane ne varca la soglia, pervade lo spazio interno e trova nelle colonne affrescate, nei drappi, nei soppalchi, la sua alcova d’elezione. In essa effonde lo spirito della montagna e da essa raccoglie la mistica umana più pura per trasportarla all’esterno e farne patrimonio universale.
Siamo esseri in viaggio, amanti del cammino come prima forma di conoscenza, propensi ad indagare lo sconosciuto e farne appunto. Così ha preso forma questo diario, scritto a tre mani, che racconta l’esperienza concreta di un trekking fra i monasteri del Nepal, arricchito dalle pratiche di meditazione e preghiera condivise con i monaci e le monache che abitano quelle terre alte.
Al lettore accorto, al pellegrino, non rimane quindi che sedersi in silenzio ad ascoltare il canto del vento che trapela dalle pagine, per ritrovarsi infine in quella antica sala, anch’egli parte, ordito e trama dell’anima del mondo.