Nel nome dell'umanità

Riccardo Petrella

Nel nome dell'umanità
Un patto sociale mondiale tra tutti gli abitanti della terra



Pagine: 304 Euro: 15,00
Formato: 15x21 cm
Confezione: brossura cucita
Codice ISBN: 9788860891563


Il filo rosso del nuovo libro di Riccardo Petrella, una delle voci più autorevoli a livello internazionale sui beni comuni e in particolare sul diritto all'acqua, è questo: l'umanità ha bisogno di un nuovo patto sociale mondiale, fondato sulla fine della globalizzazione guerriera, sulla cessazione di una economia predatrice della vita sulla Terra, sullo sradicamento delle cause strutturali dell'ineguagilianza e dell'impoverimento dei più. Come? Il libro è ricco di fatti, di analisi, e di proposte di soluzioni realizzabili. L'autore chiama l'umanità a liberarsi dalla paura e dal pragmatismo cinico, a essere audace. Utopica, cioè costruttrice.

La cuoca in cucina

Autori Vari

La cuoca in cucina
Ovvero virtuose novelle molto dilettevoli e nutritive


Pagine: 144 Euro: 20,00
Formato: 21x29,7 cm
Confezione: brossura cucita
Codice ISBN: 978-886876-174-5


Nell’archivio della famiglia Pedrotti, oggi conservato presso la Biblioteca Comunale di Trento, si conserva un manoscritto del 1825 contenente un ricettario dell’epoca.
Come attesta l’etichetta originale apposta al quaderno, si tratta de La cuoca in cucina, ovvero virtuose novelle molto dilettevoli e nutritive, opera di Aurelia Pedrotti. Costei, nata nel 1799 e sposata nel 1828 all’ingegner Pietro Clementi di Verona, città nella quale trascorse il resto della sua vita, apparteneva a una ragguardevole famiglia trentina, imparentata con i Balista e i Rosmini, che acquistò notevole ricchezza con le attività imprenditoriali di Pietro (1807-1874), fratello minore di Aurelia. Non avendo figli, Pietro lasciò in eredità le sue sostanze al pronipote Giovanni (1867-1938). Su questa bella figura di patriota, studioso e imprenditore si è recentemente tenuta una mostra con catalogo, che approfondisce la sua attività di fotografo amatoriale.Leggi tutto…

Le scarpe di Klara

Wolftraud de Concini

Le scarpe di Klara
Storia di una ebrea boema

con illustrazioni di Otilie Šuterová Demelová

Prezzo di copertina 12 € ISBN 978 88 857 26 062

Klara, la protagonista del libro, è appassionata di scarpe del modello “Mary Jane”, scarpe con un cinturino sul collo del piede e un bottone come chiusura. Sono scarpe che l’accompagnano in tutta la sua breve vita: dagli anni sereni della gioventù passata in una famiglia della borghesia ebrea benestante a Pilsen, città della Boemia occidentale, alla scuola di fotografia a Vienna e al matrimonio con l’architetto Adolf Loos, dalle difficoltà e tribolazioni all’inizio della Seconda guerra mondiale alla persecuzione, essendo lei ebrea, fino alla morte nella lontana Lettonia.
Partendo da un paio di scarpe, scarpe sporche e logore, l’autrice percorre le tappe più significative della vita di Klara Beck, nata il 4 novembre 1904 a Pilsen (oggi Repubblica Ceca) e morta massacrata verso la metà di gennaio 1942 in un bosco vicino a Riga.Leggi tutto…

Selvatica

Vilma Kaisermann


Selvatica
Romanzo

Volume in brossura
formato chiuso 14x20 cm
248 pagine
Prezzo di copertina 20 €
ISBN 9788885726048

copertina di Adriano Siesser

La vita di Matilde è semplice e complicata insieme, con lo sguardo sempre rivolto alla natura, madre più benevola e accogliente di quella morta quando lei era ancora bambina, lasciandole in eredità un fardello di parole che le piegherà per sempre le spalle. La storia, collocabile negli anni Cinquanta del secolo scorso, si dipana in ambiente rurale, segnato dalla fatica, da una tradizione patrilineare e dai ritmi di una vita essenziale che piano piano viene contaminata dalla modernità. Le vicende narrate attingono ai ricordi dei genitori dell’autrice, creando un intreccio tra il vero e la fantasia.
Un romanzo diverso, un distillato di vita narrato in modo circolare, denso di immagini dove è bello precipitare, capace di risvegliare ricordi che non sapevi di avere.
Leggi tutto…

Un amore al di sopra della vita

Castellano Eleonora

Un amore al di sopra della vita
Una storia vera


Pagine: 118
Euro: 15,00
Formato: 14x20 cm
Confezione: brossura
Codice ISBN: 978-88-6876-175-2


Una storia vera, struggente, drammatica, quella di Domenico, un bambino di 5 anni affetto da una rarissima patologia.
Domenico abita a Civezzano (Tn) con papà Vincenzo e mamma Eleonora, proprio quest’ultima ha voluto raccontare in prima persona il corso degli eventi, affidando il doloroso ricordo alle pagine di “Un amore al di sopra della vita”.
Eleonora Castellano ripercorre gli ultimi drammatici anni, vissuti tra viaggi della speranza e ricoveri ospedalieri, tra Trento e Genova, tra l’Ospedale "S. Chiara" e il “Gaslini". Ne emerge uno scenario a tinte fosche in cui non sempre la struttura sanitaria pubblica e la società civile si fanno trovare preparati all’appuntamento con la disabilità infantile grave. Eppure il diritto a vivere una vita dignitosa è di tutti, nessuno escluso. Tanto meno il piccolo Domenico.Leggi tutto…